Cookie Policy

Postato il Maggio 28, 2018, 8:48 pm
FavoriteLoadingAdd to favorites 5 mins

INFORMATIVA SUI COOKIE

 

Il Procuratore Sportivo.it utilizza i “cookie”? Sì
Come precisato nella nostra informativa sulla Privacy, il sito utilizza “cookie” e altre tecnologie per fare in modo che tutti gli utenti abbiano una esperienza di navigazione il più piacevole ed efficiente possibile. Continuando a visitare il sito o ad utilizzare i nostri servizi, dichiari di accettare l’utilizzo di “cookie” e tecnologie simili per le finalità descritte nel proseguo di questa informativa.

 

[1] Che cosa è un “cookie”?

Il “cookie” è un file di testo di assai modeste dimensioni che viene salvato nel (solitamente nel browser del computer o tablet o smartphone utilizzato per navigare in internet) dell’utente connesso ad internet.

[2] Classificazione dei cookie- in base al soggetto che li rilascia

In base al soggetto che li rilascia i “cookie” possono essere classificati in:

“cookie di prima parte”: è tale il “cookie” che viene salvato (rectius: “fatto salvare”) nel browser dell’utente su istruzione del sito visitato dall’utente;

“cookie di terze parti”: è tale il “cookie” che viene salvato (rectius: “fatto salvare”) nel browser dell’utente su istruzione di altri siti;

Potrebbe sorgere spontanea questa domanda: “Cosa c’entrano altri siti se io sto navigando in quel sito in particolare e basta?” C’entrano, perché potrebbe essere che nel sito dove stai navigando siano ospitati banner (spazi pubblicitari) gestiti da altri siti (ovvero caricati a partire dai loro server) i quali possono tranquillamente lasciare anch’essi “cookie” sul tuo dispositivo di navigazione.

– in base al tempo di permanenza sul dispositivo dell’utente

In base al loro ciclo di vita i “cookie” possono ulteriormente essere classificati in:

“cookie di sessione”: vengono rimossi quando l’utente chiude il browser e che, pertanto, hanno una durata estremamente limitata;

“cookie permanenti”: vengono salvati per un lungo periodo di tempo. Questo tipo di “cookie” possiede comunque una data di scadenza. I “cookie permanenti” consentono ai siti web di ricordare informazioni e impostazioni alle successive visite dell’utente, rendendogli così la navigazione più pratica, rapida ed efficiente.

– in base alla funzione che svolgono

In base all’utilizzo cui sono volti, i “cookie” si classificano ulteriormente in:

“cookie tecnici”: servono per supportare la navigazione o per fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

[3] Di quali “cookie” fa uso Il Procuratore Sportivo.it

  • cookie tecnici
  • cookie di analisi o monitoraggio: ilprocuratoresportivo.it al fine di analizzare le modalità di utilizzo del sito web, si avvale del servizio di analisi web Google Analytics fornito da Google. In particolare, Google Analytics utilizza i “cookie” (sia temporanei sia permanenti) al fine di raccogliere, in forma anonima, informazioni sulle modalità di utilizzo del sito web da parte degli utenti che saranno trasmesse dal browser dell’utente sui server di Google. Le informazioni raccolte saranno utilizzate da Google allo scopo di valutare l’utilizzo del sito internet da parte dell’utente, compilare dei report sull’attività del sito internet utili agli operatori dello stesso sito e fornire altri servizi relativi all’attività del sito e all’utilizzo di internet.

Ulteriori informazioni in merito al servizio Google Analytics ed alle procedure da seguire per disabilitare i “cookie” possono essere trovate ai seguenti collegamenti:

–           informativa sulla privacy

–           uso dei cookie

Si precisa che tali dati non permettono di identificare personalmente l’utente.

[4] Si possono evitare i “cookie”?

Certamente. Ciascun utente, se lo desidera, può disattivarli.
Ogni browser ha un suo modo per limitare o disabilitare i cookie.
Ecco alcuni link dove è possibile trovare informazioni per modificare le impostazioni del browser:

Google Chrome

Mozilla Firefox

Internet Explorer

Microsoft Edge

Safari per macOS

Safari per iOS

In ogni caso, per chi proprio di “cookie” non ne vuole sapere, la cosa più semplice da fare è utilizzare la modalità “navigazione in incognito”.
La possibilità di attivare la navigazione in incognito è inclusa nei principali browser come Chrome, Firefox ed Internet Explorer. Attivando tale modalità si può navigare in Internet senza lasciare tracce sul dispositivo in uso.

Se lo desideri, quindi, puoi navigare al riparo da ogni “cookie” semplicemente utilizzando la modalità “navigazione in incognito” del tuo browser.